Ristorante del Giglio

Storia

storica_2

Chi Siamo

Il Ristorante del Giglio nasce nel 1908 a Roma, inizialmente come bottiglieria. In seguito, grazie alla passione del titolare, Amedeo Vittucci, si trasforma in un ristorante a conduzione familiare, gestito interamente dai parenti, che si occupano sia della cucina che del servizio. Le origini toscane di Amedeo si ritrovano nel menù, che include piatti tipici toscani e romani, sapientemente combinati e riproposti secondo un’esclusiva commistione tra tradizione ed innovazione.

Oggi il Ristorante del Giglio è considerato un riferimento per gli amanti della buona tavola e, grazie alla sua posizione strategica nel cuore del Centro di Roma e a pochi passi dal Teatro dell’Opera, è diventato un luogo di ritrovo per i turisti, ma anche per artisti, musicisti ed appassionati di opera lirica. Inoltre, il Ristorante del Giglio, nel corso degli anni, ha implementato ulteriori servizi: una saletta riservata per l’organizzazione di pranzi, cene ed eventi aziendali, un menù gluten free per celiaci, ricevimenti e trattenimenti per cerimonie.

Territorio

La famiglia Vittucci, titolare del Ristorante del Giglio, è originaria della Toscana e, grazie ad una profonda sua passione per la cucina, ha saputo interpretare al meglio le due tradizioni culinarie: quella toscana e quella romana. Il locale, infatti, è fortemente radicato sul territorio e propone una serie di piatti tipici secondo l’antica ricetta originale, oltre a pietanze più innovative e creative.
L’attenzione per la genuinità, la freschezza degli alimenti e la qualità delle bevande, in primis dei vini bianchi e rossi, costituiscono, da sempre, i punti di forza del Ristorante del Giglio, luogo perfetto per assaggiare gustosi piatti a base di carne e pesce di prima scelta. Il menù del locale racchiude il meglio della tradizione del Centro Italia: Abbacchio, Bistecca alla Fiorentina, Penne all’Amatriciana, Tonnarelli Cacio e Pepe, Lasagne e tanto altro.

27996226254_6667a29683_b
storica_1

Conduzione Familiare

Il locale, sin dalle sue primissime origini, è organizzato a conduzione familiare, con la gestione della famiglia Vittucci. Fondato dal padre Amedeo nei primi anni del Novecento e rilevato dal figlio Angelo nel 1951, il ristorante vanta, tra i suoi punti di forza, l’atmosfera calda, accogliente e piacevole, tanto apprezzata sia dai turisti che dagli avventori più “affezionati”.

Lo staff del Ristorante del Giglio possiede una lunga esperienza nel settore e, grazie a ciò, è in grado di interpretare al meglio le richieste del Cliente e di fornire informazioni dettagliate su ogni pietanza. Inoltre, il personale regala consigli utili sulla scelta dei vini, delle bibite analcoliche e sui piatti del giorno: il servizio è puntuale ed impeccabile, con l’obiettivo di offrire un’esperienza unica al Cliente, all’insegna della migliore tradizione italiana e dei piaceri della buona tavola.